Venerdì di Pasqua: pesce. Della Romagna

Con la scusa di segnalarvi questa vera e propria chicca del nostro esteso territorio (l’Emilia e la Romagna), vi giungano, come si suol dire, i nostri migliori auguri di buona Pasqua.

La saraghina di Adler

La saraghina di Adler

La Saraghina, un prodotto incredibile, considerato di “scarto”, povero, mai valorizzato in quanto pesce ma utilizzato nei mangimi o sfruttato per le pillole di acidi-grassi Omega3 di cui è tra-bordante.
Ho conosciuto questa produzione che ho scoperto antica, tipica della Romagna, lunedì scorso all’incontro di altizzzimo livello che si è tenuto presso l’Antica Corte Pallavicina, organizzato dall’associazione degli chef Emiliano-romagnoli ChefToChef.

Parlando con il responsabile dello stabilimento che la produce da generazioni, ho visto quegli occhi che contraddistinguono chi fa le cose innanzitutto per Passione.

Mi fa quindi piacere segnalare qui questa bella realtà italiana e romagnola. Oltre ad essere un concentrato di sapori e di aromi, questo “pesce nel barile” è una vera e propria opera d’arte.

Share

Comments are closed.

TWITTER

Emiliabyfood Friends

Animated Tag Cloud

FOTOGRAFIE da Flickr

Food parcel tipical products http://www.surbir.it/Food-parcels-C62.aspxFood parcel tipical products http://www.surbir.it/Food-parcels-C62.aspxFood parcel tipical products http://www.surbir.it/Food-parcels-C62.aspxFood parcel tipical products http://www.surbir.it/Food-parcels-C62.aspxFood parcel tipical products http://www.surbir.it/Food-parcels-C62.aspxFood parcel tipical products http://www.surbir.it/Food-parcels-C62.aspx